" OPERE " CHE NON SI TROVANO IN INTERNET
Interessanti, attuali eventi mondiali

Ciai's

International Version


Dopo le incredibili vicende di Massimo Coppo, ecco ora la storia di Angela Groesser, che ha lottato e subito cose incredibili anche Lei, per la Sua "ComunitÓ Famiglie di Betlemme" di Assisi e l'Associazione IACA, fondate da Ciai Marcello.

 


 

Inizia dal....


3 Marzo 1982


Castel Gandolfo--Agosto 2001 (
Testo della lettera)

 

20 agosto 2001

 

Sua SantitÓ,

quale Presidente dell'associazione IACA - International Association for Christian Action -

Le chiedo di essere ricevuta urgentemente per avere un Suo risolutivo intervento : a favore della "ComunitÓ Famiglie di Betlemme" , sorta da venti anni in Assisi, di ispirazione benedettina, dichiarata "eretica" dal Vescovo di Assisi nel 1994, con grandi sofferenze per il suo fondatore Marcello Ciai, le famiglie e i bambini coinvolti; e a favore dell'associazione stessa che fin dalla sua costituzione (1991) Ŕ oggetto di diffamazione da parte del Vescovo e del parroco della sua sede di Assisi.

Infatti nella notificazione vescovile Ŕ stata coinvolta anche la IACA, associazione di volontariato cristiano - ONLUS - con due sedi in Umbria ( Assisi e Piegaro ), e 3000 associati.

L'associazione opera in diversi campi di solidarietÓ e sostiene anche la "ComunitÓ Famiglie di Betlemme ".
Come giÓ il mio confratello Mimon, star˛ qui davanti alla Sua residenza in preghiera e penitenza, in attesa di essere da Lei ricevuta, Santo Padre, per poterLe anche chiarire a voce tante cose difficili da scrivere : affinchŔ finalmente la ComunitÓ possa tornare in seno alla sua "Madre Chiesa", e l'associazione sia estraniata da questa ricorrente diffamazione.

                       Mi benedica Santo Padre
                     con reverenza

                    Angela Groesser


infoiaca@iaca.it

_____________________________________________

Cenni sulla storia della vocazione di Angela :

Angela Groesser, Professoressa Austriaca, figlia di una benestante famiglia dell'alta borghesia Viennese, a 27 anni lasci˛ tutto per unirsi alla comunitÓ religiosa da poco fondata, in Assisi, da Marcello Ciai.

"Si immerse nella vita di fervore divino, di lavoro e preghiera". Fu scritto in uno dei tanti articoli che si occuparano di lei,
"..ma anche in una esistenza contrassegnata da grandi rinunce ...".
Nel 1982 cominci˛ nei suoi confronti uno sconcertante "caso" di  "persecuzione" ad opera dei genitori viennesi, che con la loro influenza, e il connubio delle autoritÓ religiose di Assisi, ottennero per due volte che fosse estradata dall'Italia, pur senza validi motivi.  Ritornata "clandestinamente", alla sua comunitÓ di Assisi, valicando a piedi sotto la neve la frontiera, finý per essere reclusa nel carcere femminile di Perugia, una prima volta (1982) per 40 giorni, poi per due mesi (1984).
Estradata nuovamente e addirittura internata in un ospedale psichiatrico con la camicia di forza e sotto psicofarmaci, Angela firm˛ anche la rinuncia all'ereditÓ,
Angela Groesser non cedendo mai, nÚ a lusinghe, nÚ a minacce,  e nonostante le avversitÓ e le contrarietÓ ha continuato il suo cammino, finchŔ ottenne un regolare permesso di soggiorno presso la "ComunitÓ Famiglie di Betlemme" ad Assisi (1990).

Nel 1996 Ŕ stata eletta a presiedere la IACA - International Association for Christian Action - : una ONLUS che, per essersi presa cura della "ComunitÓ Famiglie di Betlemme", ne ha condiviso anche la "scomunica vescovile" e le conseguenti persecuzioni.


20 Agosto 2001 -- Angela Groesser, in attesa davanti a Castel Gandolfo.

Ecco poi che cosa Ŕ successo dopo sette giorni e sette notti che Angela stava in digiuno, davanti al Palazzo Papale di Castel Gandolfo :
Lettera autografa di Angela a Monsignor Stanislao, segretario generale del Papa, che si Ŕ preso a cuore il caso.

Per scrivere



Finalmente nel 2006, questa storia, iniziata nel febbraio 1994 si Ŕ conclusa felicemente: Il Vescovo di Assisi  Monsignor Sergio Goretti ha revocato la notificazione di "eresia", riabilitando cosý nella Chiesa Cattolica la "ComunitÓ famiglie di Betlemme" e quindi anche Angela Groesser.
 


 

Libri su un'opera profetica sorta da oltre trent'anni in Assisi, che sta coinvolgendo il mondo.

 


www.assisi-francesco.net

 



Per tornare a  PrimaPagina

Home Page


 

" OPERE "  CHE NON SI TROVANO IN INTERNET
Interessanti, attuali eventi mondiali

 Ciai's